Taglio laser alluminio: precisi con la fibra ottica

Il taglio laser su alluminio è una lavorazione che per anni è stata prerogativa di poche carpenterie metalliche. Arcobaleno, tra queste, lo lavora da oltre 20 anni grazie a tecnologie, nel tempo aggiornate, capaci di tagliare con estrema precisione un metallo così particolare.

Nel nostro parco macchine sono presenti macchine taglio laser a fibra ottica, programmate con software di nesting, che lavorano lamiere di allumino fino a 20 mm di spessore.

Alluminio e laser cut: difficoltà e soluzioni

Per le aziende è importante affidarsi a chi ha le conoscenze e i macchinari adatti al taglio laser dell’alluminio perché a dispetto della sua malleabilità e duttilità, questo materiale può creare difficoltà durante la lavorazione per altre sue naturali caratteristiche.

Quali le problematiche dell’alluminio in fase di taglio?

Conducibilità termica

L’alluminio ha una elevata conducibilità termica che può dare problemi di fusione nel corso della lavorazione. Arcobaleno utilizza il taglio con sorgente a fibra, con un raggio che misura una lunghezza d’onda pari a un decimo di quello con sorgente a CO2 e raggiunge quindi, a parità di potenza, una densità energetica superiore sulla superficie del metallo (con diametro focale più piccolo) e una velocità maggiore di esecuzione. E se l’alluminio è esposto al raggio per un tempo minore, minore è il rischio di imprecisione e sbavature indesiderate, e del conseguente trattamento per eliminarle.

Capacità riflettente

La capacità riflettente misura la capacità di un metallo di riflettere la luce come fosse uno specchio. L’alluminio è altamente riflettente e, nel caso di taglio laser, il rischio è la dispersione di questo in varie direzioni a danno dell’ambiente circostante e della sua stessa sorgente. Per questo la macchina taglio laser per alluminio di Arcobaleno è dotata dei giusti accorgimenti per garantire una lavorazione mirata, accurata ed efficiente.

L’importanza dello spessore

La fuga termica è proporzionale alla misura dello spessore del metallo. Più è spesso il foglio di lamiera, più aumenta la temperatura durante il taglio con relativo problema di eccessiva fusione. Gestire fogli di alluminio alti fino a 20 mm come fa Arcobaleno è quindi un risultato ragguardevole, merito certo della tecnologia ma anche della conoscenza dei metalli e del processo.

Tagliare l’alluminio: perché è importante

Il taglio laser su alluminio è una lavorazione fondamentale per la realizzazione di tanti prodotti. L’utilizzo di questo materiale è ampio soprattutto in ambito industriale, grazie alle sue intrinseche proprietà.

Ossidazione

L’alluminio è resistente agli agenti atmosferici. In presenza di aria si ossida ed è quindi molto meno soggetto a corrosione. L’ossidazione aumenta la durezza della superficie, proteggendo anche da usura del tempo e abrasioni. Questa peculiarità è utile in industria, per la produzione, ad esempio, di pannelli fotovoltaici o complementi d’arredo come docce etc. L’alluminio è ampiamente utilizzato anche nei cantieri navali per realizzare alberi, coperture e tutto quanto esposto ad agenti critici come acqua o salsedine.

Leggerezza

L’alluminio ha un basso peso specifico e un elevato rapporto peso/resistenza meccanica. È quindi un materiale largamente utilizzato nell’ automotive e in ambito aeronautico. La maggior parte dei velivoli, infatti, è costruito con leghe di alluminio a beneficio di un peso complessivo il più contenuto possibile.

Non solo. Questa caratteristica è adatta anche al settore delle costruzioni edili per la produzione, ad esempio, di pannelli di rivestimento per facciate esterne.

Duttilità

L’alluminio può essere trasformato secondo le necessità e lavorato facilmente in un normale ciclo produttivo industriale. Ciò significa grande versatilità: si possono ricavare da fili e fogli sottili a strutture di grandi dimensioni (come telai etc).

Conducibilità termica

La capacità di trasmettere il calore (o il freddo, diventando per questo ancora più resistente), se durante il taglio potrebbe rappresentare un problema, diventa un punto di forza nella produzione industriale di caldaie, scambiatori di calore e altri prodotti del settore riscaldamento e del raffreddamento.

 Capacità riflettente

L’alluminio ha un’alta proprietà riflettente. La luce e il calore vengono riflessi tipo specchio dalla superficie. È quindi un materiale adatto alla realizzazione di schermi solari, contro raggi infrarossi e onde radio.

Oltre a tagliare lamiere in alluminio, Arcobaleno realizza questa lavorazione per diversi tipi di metallo e spessori. Scopri di più: leggi qui.

articoli recenti


Oltre alla tecnologia, conta anche la tua esigenza. Per avere informazioni mirate, compila il form e ti ricontatteremo il prima possibile.



Logo arcobaleno

Arcobaleno S.r.l.

Via Virgilio, 57/b | 46042 Castel Goffredo (MN) | Italia
P.IVA: IT01480770203 | Tel: +39 0376.78.09.88
Mail: info@arcobalenolamiere.com

REA: MN – 162219 - Capitale sociale:  € 100.000,00 I.V.


© Arcobaleno lamiere.