Le prime 4 regole per un taglio laser lamiera di precisione

Per realizzare con precisione un particolare di metallo, sono diverse le decisioni che una carpenteria metallica deve prendere e le competenze che deve avere, a partire dal taglio laser della lamiera.

1- Sapere bene come funziona il taglio laser

Le competenze teoriche sono alla base di chi fa un lavoro come il nostro perché consentono di capire a fondo la lavorazione e trovare la migliore soluzione per ogni cliente. Chi ci contatta infatti dopo aver fornito i disegni tecnici resta in attesa di ricevere i pezzi richiesti. Siamo noi della carpenteria a fare le scelte necessarie per produrre quel lotto nel miglior modo, ottimizzando anche i tempi a beneficio di costi e puntualità di consegna. Non c’è, infatti, solo un tipo di taglio laser, e comunque per tagliare un foglio di alluminio di spessore sottile servirà una tecnologia differente da quella per tagliare un foglio di acciaio inox di grande spessore. Nello stesso modo, la lavorazione di marcatura e quella di incisione richiedono metodologie differenti che una carpenteria di esperienza conosce bene.
Il supporto del nostro team tecnico, inoltre, valuta la producibilità del pezzo e studia il più efficiente percorso di lavorazione.

Scopri di più sulle tecniche di taglio, leggi qui

 

2 – Dotarsi di una ottima macchina taglio laser

La dotazione di macchine avanzate per la lavorazione della lamiera è un vantaggio competitivo. Il progresso porta migliorie per lavorare in modo sempre più preciso, facile e veloce. Arcobaleno è al passo con le novità tecnologiche offerte dal settore e al momento dispone di 5 taglio laser, 3 laser combinate con punzonatura e 1 combinata con cesoia. Nello specifico si tratta di macchine Laser 2D con tecnologia fibra di ultima generazione, campo di lavoro 1500×3000 e magazzino verticale, e Laser 2D con taglio CO2, campo di lavoro 2000×4000 e carico/scarico automatico.

Sono macchine CNC che funzionano sulla base di una programmazione con software CAM.

Come funziona una macchina taglio laser CO2?

Il raggio laser è direzionato da una lente sul foglio di metallo e scaldando il materiale, ne provoca la fusione e quindi il taglio. Lo scarto (il metallo fuso) è eliminato tramite un getto di gas. Non solo. Con l’acciaio al carbonio si procede tagliando in presenza di ossigeno puro che riscaldato dal laser velocizza il taglio e lo rende più pulito. La larghezza del taglio, inoltre, è più stretta (da 0.1 a 1mm) e precisa, e quindi adatta a metalli pregiati.

 

Per saperne di più, leggi questo articolo

3 – Utilizzare software di nesting e taglio evoluti

È possibile ottimizzare l’utilizzo del foglio di metallo e tagliare pezzi tra loro molto vicini. Ma perché la macchina sia programmata per fare questo, è importante per la carpenteria metallica dotarsi di software di ultima generazione capace di studiare il migliore incastro su lamiera.

L’elaborazione del miglior nesting consente un risparmio perché sono ridotti gli scarti e permette una lavorazione più veloce dato che si producono più pezzi con un foglio. Tutto questo incide sulla competitività e la capacità di rispettare la pianificazione dei lavori a beneficio della puntualità di consegna.

4 – Conoscenza dei metalli

La conoscenza dei metalli è fondamentale. Alcune lavorazioni per lungo tempo sono state prerogativa solo di alcune carpenterie, come il taglio laser dell’alluminio, ad esempio. L’alluminio, infatti, si distingue per la sua elevata conducibilità termica e di conseguenza presenta l’incognita della fusione durante la lavorazione.

Arcobaleno da oltre 15 anni è dotato della tecnologia necessaria per tagliare l’alluminio. L’esperienza nel gestire questo metallo è consolidata e indispensabile tenendo conto della sua importanza per la manifattura.

In Arcobaleno abbiamo organizzato un sistema fabbrica fatto di attrezzatura, competenze ed esperienza che ha come obiettivo la migliore soddisfazione del cliente.

A partire dal taglio laser della lamiera.

articoli recenti


Oltre alla tecnologia, conta anche la tua esigenza. Per avere informazioni mirate, compila il form e ti ricontatteremo il prima possibile.



Logo arcobaleno
Via Virgilio, 57/b | 46042 Castel Goffredo (MN) | Italia
P.IVA: IT01480770203 | Tel: +39 0376.78.09.88
Mail: info@arcobalenolamiere.com

© Arcobaleno lamiere.